Benvenuto

Abbazia Santa Maria di Pulsano

Instaurata sul colle di Pulsano nel VI secolo per opera del monaco-papa San Gregorio Magno, l’Abbazia Santa Maria di Pulsano, con i suoi eremi circostanti, è stata sino ad oggi, con alterne vicende storiche, luogo di monaci, anacoreti e cenobiti, orientali e latini.

Notizie in primo piano

Le ultime notizie dalla nostra comunità.
ULTIMA PUBBLICAZIONE

Lectio Divina

Categoria : Categoria: monastero
  Mc 9,2-10; Gen 22,l-2.9a.l0-13.15-18 (leggi 22,1-18); Sal 115; Rm 8,31b-34 Il tema, l'insegnamento centrale di questa II Domenica di Quaresima è l'amore di Dio. Nei primi due brani, viene messa in luce la grandezza e la profondità di questo amore: il Padre (rappresentato da Abramo) ci ama fino a donare il suo Figlio per noi. Nell'antico Testamento, questo avveniva in immagine: ora è divenuto realtà. Ma, nel contempo, viene messa in luce la diversità dell'amore di Dio: egli ama il Figlio, eppure lo sacrifica; ama il suo popolo e permette tante difficoltà. Così si passa dal tema dell'amore di Dio, a quello della fede, fede pura, che consiste nell'accettare Dio, anche quando è diverso da come lo vorremmo. Sotto questa visuale occorre leggere l'episodio della Trasfigurazione. I discepoli hanno capito che Gesù è il Messia; in lui si realizza la salvezza. Ma non riescono a comprendere, ora, che egli annunci la sua passione e morte: non vedono come l'amore di Dio possa nascondersi dietro la croce. Questo è, infatti, il significato della Trasfigurazione...   [audio mp3="http://www.abbaziadipulsano.org/wp-content/uploads/2018/02/II-Dom.-Quaresima-B-2018.mp3"][/audio] Per scaricare il file audio della Lectio cliccare QUI Per scaricare il file doc cliccare sul bottone in basso[...]
Leggi o ascolta tutto

La comunità per vocazione originale si assume la povertà evangelica e la rinuncia ai beni in vista del Regno di Dio.

Preghiera

Preghiera liturgica e silenzio, ovvero il tempo per ascoltare la voce di Dio.

Scuola di Iconografia

Scuola di Iconografia presso l’Abbazia, in Italia e nel mondo.

Pubblicazioni

scriptorium che ha pubblicato diversi testi sull’abbazia e sul suo fondatore.

Sostieni Pulsano

Pulsano è di tutti, grazie al sostegno di ognuno. DONAZIONI
Le Voci

Dei Padri del Deserto

Si domandò ad abba Elia: « Con che cosa saremo salvati in questi tempi? ». Egli rispose: « Ci salveremo per il fatto di non aver stima di noi stessi».