Lectio divina della Domenica «DELL’APPARIZIONE NEL CENACOLO» III di Pasqua, Anno B

Le Voci

Dei Padri del Deserto

Un anziano diceva: «I santi che possiedono Dio ricevono in retaggio, per la loro impassibilità, sia le cose di quaggiù che quelle future, poiché le une e le altre sono di Cristo, e quelli che possiedono il Cristo hanno anche i suoi beni. Colui che ha il mondo, cioè le passioni, anche se ha il mondo non ha niente, se non le passioni che lo dominano ».