Letture patristiche DOMENICA «DI LAZZARO E DEL RICCO EPULONE», XXVI del Tempo per l’Anno C

Le Voci

Dei Padri del Deserto

L'abate Geronte di Petra disse: « Molti di coloro che sono tentati dalle voluttà del corpo non peccano con il corpo, ma commettono impurità nel pensiero. E pur conservando la verginità del corpo commettono impurità nella loro anima. Dunque, miei diletti, fate come sta scritto: "Ciascuno custodisca il suo cuore con attenta vigilanza ».